Post Image

Amatriciana meno calorica

Non è corretto chiamarla Amatriciana perché sicuramente questa non è la vera ricetta della pasta all’Amatriciana ma è comunque un gustosissimo ragù stando un po’ attenti con i grassi.

Ingredienti

400 g di Spaghetti
350 g pomodori pelati
100 g guanciale oppure pancetta oppure prosciutto
75 g di pecorino
1 bicchiere di vino bianco
q.b. di sale, pepe e peperoncino
se occorre un cucchiaio di olio evo

Procedimento

Preparare il la carne tagliandola a cubetti e metterla a soffriggere in una padella ben calda.

Appena sarà rosolata, ovvero appena la parte grassa diventa trasparente, togliere il grasso dalla padella e sfumare con il vino bianco ed appena tutto il vino sarà evaporato aggiungete i pelati, aggiustate di sale, pepe, peperoncino e fate andare fino a che non saranno tutti completamente sfatti.

Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata la pasta e scolatela almeno 2 minuti prima del tempo di cottura consigliato.

Versate la pasta nella padella con qualche cucchiaio di acqua di cottura fate saltare per circa 2 muniti, a questo punto se occorre aggiungo un cucchiaio di olio evo a crudo.

Servite questa squisita pasta all’Amatriciana ben calda con abbondante pecorino grattugiato ed una spolverata di pepe.

Commenta la ricetta

Lascia una risposta