Meringata

Meringata al Limone

Category: Dolci | @ , , , ,

Ricetta della torta meringata al limone, un mix perfetto di sapori grazie all’acidità del limone ed all’estrema dolcezza della meringa.

Ingredienti

500 g di zucchero semolato
230 g di farina

125 g di burro
400 cc di acqua
50 g di maizena
4 uova intere
1 g di vanillina (2 bustine)
3 limoni non trattati
1 g di sale (un pizzico)

Procedimento

La preparazione della meringata al limone si compone di 3 passaggi fondamentali: il piano di pasta frolla, la crema al limone e la copertura di meringa.

Il Piano di Pasta Frolla

Ingredienti: 200 g di farina, 100 g di burro, 2 tuorli d’uovo, 100 g di zucchero, scorza grattugiata di mezzo limone ed un pizzico di sale.

Uova e farina nell'impastatrice

Usando un robot da cucina oppure anche manualmente, miscelate la farina con lo zucchero, il burro, il sale e la scorza di limone. Unite i tuorli d’uovo ed impastate fino a che il composto non raggiunge la classica consistenza della pasta frolla.

Frolla pronta per la meringata

Mettete a riposare la pasta frolla in frigo per almeno 30 minuti e preparate la teglia per cuocere la frolla.

ATTENZIONE! Con una teglia come quella che abbiamo utilizzato in questa ricetta può essere difficoltoso togliere il piano di frolla per cui è’ consigliato utilizzarne una con anello oppure la classica usa e getta in alluminio.

Frolla pronta per la cottura

Stendete la pasta frolla creando anche il bordo per contenere la crema e bucatela con una forchetta. Copritela con della carta d’alluminio e mettete qualcosa per non far gonfiare la pasta in fase di cottura. Noi abbiamo utilizzato i classici fagioli.
Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 10 minuti, poi togliete i fagioli e terminate la cottura.

Crema al Limone

Ingredienti: 400 cc di acqua, 3 limoni, 50 g di maizena, 30 g di farina, 250 g di zucchero, 2 tuorli d’uovo, 25 g di burro ed una bustina di vanillina.

Uova, tegame con crema, frusta

Mentre cuoce il piano di pasta frolla preparate la crema al limone.

Mettete sul fuoco l’acqua con una scorza di limone e lasciate sobbollire per circa 10 minuti dopodichè aggiungete lo zucchero.

Sciogliete la farina e la vanillina nel succo dei 3 limoni ed unite alla miscela di acqua e zucchero.

Rimettete sul fuoco fino a che non diventa cremosa e della giusta consistenza.

Aggiungete i tuorli d’uovo, il burro ed amalgamate bene.

Quando il piano di pasta frolla è pronto, versateci ancora calda la crema e procedete alla preparazione della meringa.

La copertura di meringa

Ingredienti: 4 albumi d’uovo, 150 g di zucchero ed una bustina di vanillina.

Albume in zuppiera pronto per creare la meringa

Montate con uno sbattitore elettrico gli albumi ed aggiungete pian piano lo zucchero. Montate fino a che la meringa non risulta montata a neve ben ferma.

vassoio con meringata

Mettete la meringa sulla torta aiutandovi con una tasca da pasticcere e finite il dolce con la doratura in forno.

Quest’ultima è un’operazione che richiede molta cautela e deve essere seguita con attenzione per non bruciare la meringa.

Accendete il grill del forno e mettete la torta nel piano alto. Toglietela appena inizia a dorarsi. Spesso bastano 1-2 minuti.

Conservate il dolce in frigo e servite freddo oppure a temperatura ambiente.

Varianti

Se volete avere la totale sicurezza e soprattutto se il dolce è destinato ai bambini potete ricoprire con la meringa all’italiana così da risultare pastorizzata e quindi senza uovo crudo.

Molto buona anche la variante con l’arancia in sostituzione del limone oppure la variante solo estetica in stile crostata ovvero usate la meringa per fare una sorta di griglia e date così vita ad una crostata al limone meringata.

Commenta la ricetta

Lascia una risposta